San Valentino a Parigi

mi-piace-viaggiare-san-valentino-a-parigi-cosa-fare

Dopo avervi suggerito le 5 mete più romantiche in Italia, oggi parliamo della città più romantica in assoluto. Quindi se vi state ancora chiedendo dove andare a San Valentino, potreste pensare di fare un salto a Parigi.

Vi diamo alcune idee per trascorrere la festa degli innamorati a Parigi con la vostra dolce metà.

Bateaux Mouches

I Bateaux Muches sono i tradizionali traghetti utilizzati per il turismo fluviale parigino. Navigare sulla Senna vi sembra già un’idea abbastanza romantica? In effetti questi tour hanno qualcosa di magico già nelle ore diurne. Ma pensate quanto sarebbe speciale prendere una di queste imbarcazioni all’ora del tramonto, osservare Parigi vestita di una luce così particolare, navigare il fiume circondati da un’atmosfera magica e concludere la giornata con una cena su uno di questi battelli. Molto romantico, no?

Le Mur des Je t’aime

Il Muro dei Ti Amo è una tappa obbligatoria a Parigi, soprattutto se visitate la città in occasione di San Valentino. Il muro è composto da circa 600 piastrelle blu sulle quali, in bianco, è scritto per 311 volte Ti Amo, ogni volta in una lingua o un dialetto diverso. Gli ideatori di quest’opera, l’artista Frédéric Baron e Claire Kito hanno donato a Parigi e a tutti gli innamorati presenti in città un luogo davvero speciale dove dichiararsi e baciarsi.
E poi arrivare al Muro dei Ti Amo è davvero semplice.

Tour Eiffel

L’edificio simbolo di Parigi è uno dei luoghi più romantici del mondo. Qui migliaia di persone hanno dichiarato il proprio amore e dato una svolta alla propria storia in modo assolutamente unico. Sarà l’altezza, sarà che è possibile osservare da qui tutta la città, saranno le luci di Parigi che iniziano a brillare dopo il tramonto, saranno i vari locali e negozi disseminati a diverse  altezze, ma trascorrere San Valentino sulla Tour Eiffel è senza dubbio un’esperienza indimenticabile.

Montmartre

Una delle zone più caratteristiche e romantiche di Parigi è senza dubbio Montmartre. La collina costituisce il punto più alto della città e uno dei posti migliori da cui poterla osservare in tutta la sua bellezza, sia di giorno sia di notte con le sue migliaia di luci. Qui potrete visitare alcune delle attrazioni più celebri di Parigi, fra cui la Basilica del Sacro Cuore o il Moulin Rouge, ma anche semplicemente lasciarvi incantare dai vicoli, dai locali un tempo frequentati dagli artisti bohémien e dalla vivacità dei pittori di oggi. Per raggiungere Montmartre potete servirvi dei mezzi pubblici, oppure rendere la vostra passeggiata più particolare attraverso la salita con la funicolare.

San Valentino sta per arrivare e se vuoi rendere questa festa unica Parigi è la location ideale. La Ville Lumière è piena di strutture perfette per ogni esigenza, quindi…che aspetti? Clicca qui per scoprire le offerte di hotel e b&b.

Guarda la gallery per scoprire alcuni dei posti più romantici di Parigi.

condividimi